sostegno-superiori/ autonomia, Materiali, Progetto di vita, programmazione differenziata, programmazione semplificata/ 0 comments

Per gli alunni con disabilità intellettiva e con autismo è importante inserire all’interno del PEI un progetto per l’autonomia per favorire la gestione del denaro.

Programmazione:

Abbiamo inserito questa programmazione laboratoriale nella sezione 5 “Interventi per lo/a studente/essa: obiettivi didattici, strumenti, strategie e modalità” del nuovo PEI per alunni con percorso didattico differenziato in Dimensione: COMUNICAZIONE / LINGUAGGIO.

Valutazione:

 

Stampa le immagini dei soldi per le attività laboratoriali:

 

Schede didattiche da scaricare

Alcune delle seguenti schede sono  state tradotte dal sito http://www.lepetitroi.fr/argent.html creato dalla mamma di un ragazzo autistico che gentilmente ci concede di pubblicarle qui.

1. Acquisizione del concetto di valore dei soldi

Come portare gli studenti a considerare le monete secondo il criterio del valore? Il “significato di valore” avviene insieme alla consapevolezza che UNA moneta da 5 centesimi assume il valore di CINQUE monete da 1 cent e così via per tutte le monete. Nell’autismo, è particolarmente importante insistere su questo punto se vogliamo che i nostri studenti possano effettuare la scelta di un bene sulla base di 2 prezzi con valore differente. 

Il lavoro presentato nelle schede va supportato con acquisti reali di articoli con i prezzi sui quali si stanno lavorando.

Le schede sono classificato per livello progressivo di difficoltà.

2. Contare una somma in euro (quanti soldi hai – conteggio degli euro e dei centesimi)

  3. Ho abbastanza denaro per comprare

4. Convertire i centesimi in euro

5. Confrontare due somme

 

 

6. Calcolare il resto

7. Conto quanti soldi ho nel portafoglio

8. Lettura della lista della spesa

Altro

9. Il kit Euro gigante

Il Kit Euro Gigante è formato da 1 euro di legno con due basi interscambiabili: una per i 10 centesimi e una per i 20 centesimi.

Il bambino/ragazzo deve inserire negli spazi a incastro il numero di monete necessarie per formare 1 euro.

Il passaggio successivo può essere:

  • Addizionare i 10 centesimi fino ad ottenere 1 euro;
  • Moltiplicare 1 x 10.

Obiettivi del kit:

  • Comprendere l’equivalenza 1 euro = 100 centesimi,
  • Sviluppare il calcolo mentale: addizionare di 10 in 10,
  • Introdurre o ripassare la moltiplicazione,
  • Potenziare la manualità fine.

Il kit Euro gigante è venduto dalla Coop. sociale Ecoama Onlus: https://www.ecoama.it/prodotto/kit-euro-gigante/

Share this Post

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>