sostegno-superiori/ autismo, Materiali, schede didattiche, video-modeling/ 0 comments

Scopo di questo video-modeling è insegnare ad avviare una conversazione. Questo è un sistema di autoapprendimento imitativo. E’ suddiviso in filmati animati per favorire comportamenti relazionali, sociali e dell’autonomia.

A chi si rivolge? si rivolge soprattutto alle persone nello spettro autistico nell’ottica di insegnare loro a parlare e discorrere con altre persone.

Come è suddiviso? Il video è suddiviso in scene che illustrano le varie fasi di un discorso e i comportamenti adeguati da eseguire per avviare una conversazione correttamente.

Quali abilità sociali vengono esercitate? tutte quelle abilità sociali relativi alla sfera comunicativa e relazionale.

Funziona anche nella gestione dei comportamenti problematici? Sì. Il video-modeling rientra tra le strategie pro-attive: il ragazzo impara un comportamento alternativo e funzionale a quello che vogliamo sostituire.

Approfondimenti sull’autismo e sul video-modeling

Share this Post

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>