Eccovi un prototipo di verbale di GLO (Gruppo di Lavoro Operativo per l’Inclusione).

Questo è soltanto un modello preimpostato che potete riempire a vostro piacimento.

Scarica un prototipo di verbale GLO

CLICCA QUI PER SCARICARE IL PROTOTIPO DI VERBALE GLO (formato docx)

Attenzione! Questo documento non ha nulla di ufficiale! Non esiste un prototipo di verbale ufficiale predisposto dal MIUR.

Normativa di riferimento

La Normativa di riferimento è il Decreto Ministeriale n°182 del 29 dicembre 2020 e Linee-guida

Il PEI è elaborato e approvato dal Gruppo di lavoro operativo per l’inclusione (articoli 2 e 3 del DM 182/2020).

Il GLO è composto da:

Composizione del GLO:

  • Team dei Docenti contitolari o Consiglio di Classe – presieduto dal Dirigente Scolastico o da un suo delegato.
  • I docenti di sostegno, in quanto contitolari, fanno parte del Consiglio di classe o del team dei docenti.
  • Genitori dell’alunno con disabilità o chi ne esercita la responsabilità genitoriale;
  • Figure professionali specifiche interne ed esterne alla scuola che interagiscono con la classe e con l’alunno con disabilità
  • Rappresentanti dell’Unità di Valutazione Multidisciplinare (UVM) dell’Azienda Sanitaria Locale (ASL) di residenza dell’alunno con disabilità.

All’interno del GLO è assicurata la partecipazione attiva degli studenti con disabilità ai fini  dell’inclusione scolastica nel rispetto del principio di autodeterminazione.

Le Figure esterne alla scuola sono:

  • Assistente all’autonomia e alla comunicazione;
  • Un rappresentante del GIT-Gruppo per l‘Inclusione Territoriale.

Le Figure interne alla scuola sono:

  • Eventuale psicopedagogista;
  • Insegnanti funzione strumentale per l’inclusione;
  • Membri del corpo docente presenti nel Gruppo di Lavoro per l’Inclusione (GLI) interno all’istituzione scolastica.

Il comma 7 dell’art. 3 lascia aperta la partecipazione anche a:
– altri specialisti che operano in modo continuativo nella scuola;
– collaboratori scolastici che coadiuvano nell’assistenza di base.