Incombenze amministrative

Queste sono le incombenze amministrative dei docenti di sostegno.
Cliccando sui link in blu, potrete accedere ai materiali utili.
SETTEMBRE Primo Consiglio di Classe per acquisire informazioni sugli studenti della classe.

Fino a metà ottobre: osservazione del funzionamento dello studente da parte di tutti i docenti del Consiglio di Classe (scelta della tipologia di PEI; eventuale opzione per un percorso differenziato – soprattutto nelle classi Prime).

SETTEMBRE/OTTOBRE Settembre/Primi di ottobre: convocare il GLO per redigere il PEI.
OTTOBRE Di norma entro il 30 ottobre: GLO per redigere il PEI

Redazione del Verbale del GLO.

GENNAIO/FEBBRAIO Convocare il GLO intermedio per la verifica degli obiettivi. Se le valutazioni sono negative, rivedere il PEI. Modificare gli interventi se non risultano adeguati.

ENTRO FEBBRAIO: scuola richiede a USP le ore di sostegno per l’anno successivo

MAGGIO Preparare materiale x Documento del 15 maggio. Inserire in busta chiusa:

  • Attività fatte durante anno
  • Specificare se all’esame necessita di assistente x l’autonomia e la comunicazione (x lingua dei segni o Braille).
  • Prove fatte + prove d’esame equipollenti

I documenti riservati allegati al Documento del 15 Maggio non vanno pubblicati. Il D.S. consegnerà il plico al Presidente della Commissione d’esame.

Il Documento del 15 maggio contiene le linee guida del PEI e la documentazione medica + PDF (o Profilo di funzionamento) + PEI

FINE ANNO Convocare il GLO x la verifica finale del processo d’inclusione (verifica finale del PEI): verificare se gli obiettivi sono stati raggiunti, totalmente, in parte e programmare gli interventi per l’anno successivo. (PEI provvisorio)

Redazione del Verbale del GLO finale.

Primo superiore Curare le transizioni scolastiche; accoglienza. Esempi di attività per i primi giorni di scuola.
Secondo superiore
Terzo Inizio dellalternanza scuola-lavoro (PCTO). Cominciare a progettare il futuro degli studenti con disabilità. Pensare alle transizioni verso la vita adulta.
Quarto Proseguire l’orientamento degli studenti con disabilità.
Quinto Attivare la borsa-lavoro. L’UMEA redige un progetto.

Fare richiesta in Comune, ufficio servizi sociali, entro il 15 ottobre x ottenere una borsa lavoro.

RELAZIONE FINALE

Tracce di relazione finale

Relazione finale