sostegno-superiori/ Disabilità, disabilità intellettive, disabilità sensoriali, inclusione, Materiali, schede didattiche, Strumenti compensativi/ 0 comments

Lettori alla Pari è il progetto della casa editrice Edizioni la meridiana per promuovere il diritto di tutti e tutte alla lettura.

Il progetto ha il fine di promuovere, stimolare e far conoscere un’editoria di qualità già attenta e orientata alla pubblicazione di libri accessibili.

Consentire a ogni persona di poter leggere significa prendere atto che ognuno può accedere in autonomia alla lettura di un testo in modi differenti, a seconda della propria abilità fisica e mentale, se solo gli viene data la possibilità di farlo. L’accessibilità alla lettura è enzima di democrazia e partecipazione, di pari opportunità e dignità.

Da settembre 2022 a giugno 2023 prendono il via le nuove attività del progetto di promozione della lettura e della cultura accessibile “Lettori alla Pari”. Scoprite le diverse tappe:

 

Il Convegno “Leggere è un piacere. Che sia accessibile un diritto” si terrà il 22 ottobre dalle 9:00 alle 18:00 a Terlizzi (BA)

 

 

 

Scopri gli eventi come “Vietato non sfogliare”, la mostra di libri accessibili o attenti al tema della disabilità

 

 

 

La Fiera 2023: dal 15 al 17 giugno 2023 la Fiera “Lettori alla Pari” negli spazi del MAT Laboratorio Urbano di Terlizzi (BA) come evento nazionale. Un’occasione per far conoscere le produzioni accessibili, oltre che alle persone con disabilità direttamente interessate, a genitori, educatori, insegnanti, operatori culturali che vivono e operano con loro.

 

Scopri le proposte formative per l’accessibilità e la lettura rivolta a docenti, genitori, educatori, logopedisti, ecc.

 

 

Ci sono tante altre iniziative da scoprire sul sito Lettori alla Pari 2022/2023.

Share this Post

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>