Category Archives: schede didattiche

Imparare il concetto astratto del numero con un libro tattile

sostegno-superiori/ disabilità sensoriali, programmazione differenziata, schede didattiche/ 0 comments

Ringraziamo la prof.ssa Alessandra Benfaremo per il suo libro tattile realizzato per insegnare il concetto astratto del numero a un ragazzo con disabilità sensoriale. Che cos’è il libro tattile Il libro tattile è un oggetto manipolativo realizzato con materiali artigianali quali pannolenci, carta crepla, cotone, ecc. A cosa serve il libro tattile L’obiettivo generale del libro tattile è educare alla sensorialità

Read More

Storia – Classi Prime – Obiettivi minimi

sostegno-superiori/ alberghiero, disabilità intellettive, ipsia, liceo artistico, Materiali, primo superiore, programmazione semplificata, schede didattiche, Storia, stranieri/ 0 comments

Eccovi alcuni materiali di Storia per le Classi Prime per alunni che seguono gli Obiettivi minimi, ovvero la programmazione della classe con alcune personalizzazioni. La civiltà egizia Clicca sui titoli blu per scaricare le mappe. LA CIVILTA EGIZIA: ASPETTO GEOGRAFICO – ORGANIZZAZIONE POLITICA (materiale proposto dalla prof.ssa Pazzi) LINEA DEL TEMPO – CIVILTA’ EGIZIA PARTE 1 (materiale proposto dalla prof.ssa Pazzi) LINEA

Read More

Libri di testo della collana Obiettivi differenziati

sostegno-superiori/ autismo, Collana Obiettivi differenziati, disabilità intellettive, Libri di testo, schede didattiche/ 0 comments

I libri di testo della collana Obiettivi differenziati sono stati ideati da Agnès Picot per gli alunni della scuola secondaria di II grado che seguono un Percorso didattico differenziato. Gli alunni con disabilità stanno iniziando sempre di più a frequentare la scuola secondaria di II grado. Questo è il frutto di politiche italiane sempre più inclusive negli ultimi decenni. Il problema è che gli

Read More

Ragioniamo con i filosofi 3 – Da Schopenhauer a Freud

sostegno-superiori/ autismo, classi quinte, Collana Obiettivi differenziati, disabilità intellettive, filosofia, Libri di testo, liceo artistico, Materiali, programmazione differenziata, schede didattiche/ 0 comments

Ragioniamo con i filosofi 3 – Da Schopenhauer a Freud è un libro di testo semplificato e ridotto, con esercizi. E’ un libro di filosofia semplice semplice per la scuola secondaria di II grado. A chi si rivolge? Ad alunni con gravi difficoltà di apprendimento e/o con difficoltà di comunicazione e di relazione che seguono un percorso didattico differenziato. Gli alunni devono saper leggere lo

Read More

Il progetto Autonomia, allegato al PEI

sostegno-superiori/ autonomia, schede didattiche/ 0 comments

Per gli alunni con grave disabilità intellettiva, è fondamentale intervenire con un progetto Autonomia che farà parte integrante del PEI. Le nostre proposte didattiche per l’Autonomia: Autonomia-Gestione del denaro-Laboratorio Euro Orientarsi nel tempo con la lettura dell’orologio Autonomia-Sicurezza a casa, a scuola, nel mondo del lavoro, in strada Abilità sociali e ricreative Autonomia – Orientarsi in città Nozioni di cittadinanza

Read More

Sicurezza e Gestione delle Emergenze a Scuola

sostegno-superiori/ Alternanza scuola-lavoro, autismo, autonomia, disabilità intellettive, schede didattiche/ 0 comments

Materiali per insegnanti di sostegno sulla sicurezza e la gestione delle emergenze a scuola. Clicca sui titoli blu per accedere ai materiali. 2 strisce di simboli pcs sulle procedure di emergenza a scuola: terremoto allarme fuoco     Il sito arcautismo ha una pagina Gestione Emergenze e Sicurezza che contiene: un vademecum per il soccorritore elaborato dal Comando Provinciale dei Vigili

Read More

2 milioni di accessi – Grazie!

sostegno-superiori/ schede didattiche/ 0 comments

Oggi 10 ottobre 2021 il sito sostegno-superiori ha raggiunto il numero complessivo di due milioni di accessi da quando è nato due anni fa. È un risultato insperato e straordinario, che mi riempie di soddisfazione e mi dimostra quanto voi tutti abbiate apprezzato il lavoro fatto finora. Grazie di cuore a tutti coloro che hanno contribuito a questo traguardo, inclusi

Read More